index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Chi non muore
Gianluca Morozzi

Ed.

Guanda



Quando muori, dicono, tutta la vita ti scorre davanti agli occhi. E la vita ora sta scorrendo davanti agli occhi di Angie, colpita a morte dall'assassino che stava cercando. Riversa su un pavimento, Angie ripercorre la catena di eventi che l'ha portata fin lì, lei, studentessa abruzzese di ventidue anni, aspirante cantante con il sorriso alla Angelina Jolie, fuorisede a Bologna, quattro mostri umani come coinquiline e turbolente vicende sentimentali. Tutto per Angie cambia quando si ritrova per caso a indagare sull'omicidio di tre dei quattro componenti di una band bolognese, perpetrato una notte, otto anni prima, senza il minimo movente. E quando, soprattutto, si innamora di Mizar, l'unico superstite della band, un giovane bellissimo, sconvolto dalla tragedia, che suona la sua tastiera in una sala prove deserta, come suonerebbero soltanto gli angeli. Mentre cerca di risolvere l'intricato caso con il suo migliore amico, Lucio, e di conquistare il bel Mizar, Angie scivola lentamente in una spirale sempre più oscura, di cui sono parte la gelida Valentina, uno scioglilingua greco, una vecchia discarica in campagna e misteri che si aprono su altri misteri. E poco a poco la vicenda si sposta dalla sala prove e dai vicoli di Bologna a due case gemelle, al termine di un sentiero di cipressi, mentre le atmosfere del romanzo rock si mischiano a quelle di Almost Blue e La casa dalle finestre che ridono. Fino allo sconvolgente, imprevedibile finale.



Gianluca Morozzi è nato nel 1971 a Bologna, dove vive. Per Fernandel ha pubblicato la sfilza di titoli che vedete qui sotto, al cui elenco mancano Pandemonio (il primo fumetto di Morozzi, in collaborazione con il disegnatore Squaz: premio Micheluzzi 2007) e la serie a fumetti Factory, che fanno parte della collana "Illustorie". Manca inoltre Le avventure di zio Savoldi, scritto in collaborazione con Paolo Alberti. Di libri ne ha pubblicati quasi altrettanti per l'editore Guanda, a partire da Blackout (2004), L'era del porco (2005), L'Emilia o la dura legge della musica (2006), la graphic novel Il vangelo del coyote (2007), Colui che gli dei vogliono distruggere (2009) e il thriller Cicatrici (2010).

Da tempo ha smesso di fingere di essere in procinto di laurearsi in giurisprudenza. Anche se si considera il peggior chitarrista del mondo, suona e ha suonato in diverse cover band locali.

Torna